I nostri progetti

Esploratori

Prove di vita!

Per l’ottavo anno di fila portiamo avanti e sviluppiamo un progetto da noi co-ideato (con l’Associazione Italiana Persone Down) e da noi interamente finanziato, che inizialmente (“Tutti a canestro”) prevedeva l’avvicinamento allo sport di bambini/bambine con sindrome di down e, soprattutto, la loro integrazione in un contesto socio-sportivo formato in maggior parte da bambini senza disabilità, con ovvi benefici sulla capacità dei bambini down coinvolti di acquisire una sempre maggiore autonomia anche nella vita di tutti i giorni; inizialmente il gruppo era formato solo da bambine (cui si era unito dopo i primi anni anche un bambino) e l’unico sport praticato era il basket. Ora il progetto è diretto ad avviare i ragazzi alla vita di tutti i giorni, ad uscire autonomamente, aprendere un mezzo pubblico o ad andare al cinema. A fare delle piccole prove di vita in preparazione di quando saranno grandi.